#Software Rule
Humor
Home Page Humor
Immagini buffe
Barzellette
Barzellette brevi
La strana coppia
Come nascono...
Facce di carta
Non ha prezzo!
Vignette
Aforismi
Fesserie
Giochi ottici
Anime Video

Humor

Benvenuto in Humor: il sito dedicato alla raccolta di barzellette, aforismi, immagini divertenti, fesserie e tutto ciò che aiuta a tenere alto lo humor! ;-)
Questo sito è il risultato di una raccolta di stupidaggini che per anni hanno letteralmente bombardato la mia povera email. Buona navigazione!

 

Barzelletta Cammelli

Un cammello cucciolo dice al padre:
" Papa'..ma a cosa servono le due gobbe che abbiamo sul dorso?"
" Vedi figliolo....quando andiamo in missione nel deserto, che camminiamo
per giorni e giorni, noi cammelli non abbiamo bisogno ne di bere ne di
mangiare. Immagaziniamo acqua e cibo nelle due gobbe e resistiamo a
lungo senza bisogno di fermarci mai".
" Papa'..e a cosa servono le sopracciglia cosi lunghe e folte che abbiamo?"
" Vedi figliolo....quando andiamo in missione nel deserto, che camminiamo
per giorni e giorni, noi cammelli possiamo resistere anche in mezzo alle
terribili tempeste di sabbia. Con le sopracciglia proteggiamo i nostri
occhi e possiamo procedere nella tempesta ad occhi aperti".
" Papa'..e invece a cosa servono i cuscinetti che abbiamo fra le dita degli zoccoli?"
" Vedi figliolo....quando andiamo in missione nel deserto, che
camminiamo per giorni e giorni, noi cammelli possiamo camminare nella sabbia
leggeri come libellule. Con i cuscinetti non permettiamo alle nostre zampe di
affondare e possiamo procedere velocemente".
" Papa'..ma perché abbiamo la pelle cosi dura e resistente?"
" Vedi figliolo....quando andiamo in missione nel deserto, che camminiamo
per giorni e giorni, noi cammelli possiamo camminare di giorno e di notte.
Con la nostra pelle non permettiamo al sole di bruciarci e la notte
rimaniamo al caldo".
" Va beh,Papa'..ma allora che cazzo ci facciamo allo zoo di Londra?"

Barzelletta Macchina tecnologica

Un contadino riceve la visita di un rappresentante di apparecchi automatici
che gli dice: -"Vede questa macchina? raccoglie le olive, le sbuccia, le
snocciola, le preme, filtra il succo, lo imbottiglia, etichetta, attappa, e
voilà, la bottiglia è pronta per essere venduta. Cosa ne pensa ?" Il
contadino: -"hmmmmm, ma li fa li bucchini ?" Il venditore: -"No forse lei
non ha capito; questa macchina è innovativa, vede? Automaticamente,
raccoglie le olive, le sbuccia, le snocciola, le preme, filtra il succo, lo
imbottiglia, etichetta, attappa, e voilà, la bottiglia è pronta. Ha capito
adesso?" -"Si, si, ma li fa li bucchini?" Il venditore insiste: -"Non mi
devo essere spiegato bene, all'interno di questa macchina vi è un computer
sofisticato, per cui può anche apprendere, ma sempre compiti per la quale è
stata creata! In particolare, e completamente in automatico, questa
raccoglie le olive, le sbuccia, le snocciola, le preme, filtra il succo, lo
imbottiglia, etichetta, attappa, e voilà, la bottiglia è pronta! Adesso ha
capito?" -"Sì, sì, ho capito, ma li bucchini, li fa?" E il venditore
spazientito: -"Nooooo, le ho detto di nooooo!! I bocchini non li fa!" E il
contadino con voce pacata: -"Ahhh, allora prendo le ragazze dell'anno
passato!"

Barzelletta A letto


Un ragazzino e una ragazzina sono a letto insieme, hanno appena finito
di fare l'amore. Lui la guarda teneramente e le dice:
-Posso chiamarti Eva?
Lei: Perchè?
Lui: Perche per me sei stata la prima donna.
Lei: Ma certo che puoi, sei molto romantico. E io posso chiamarti
"enfant terrible"?
Lui: Sì, è carino, ma perchè?
Lei: Perchè sei il 206.

Tutto il materiale presente su questo sito è stato raccolto da riviste, amici, guide tv e navigando in rete
I marchi esposti appartengono ai relativi proprietari.
Per qualsiasi informazione scrivi a:Webmaster